Biblioteca Digitale - amalfi-online

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biblioteca Digitale

I volumi di seguito riportati (link diretti al Sistema Bibliotecario Nazionale, più precisamente alla pagina riservata alla Biblioteca del Centro di Cultura e Storia Amalfitana), opportunamente metaindicizzati, sono stati acquisiti in originale tramite lo scanner planetario a luce fredda che non danneggia i documenti e ne preserva l'integrità: i files, in pdf ricercabili, si potranno consultare on-line e/o scaricarli (tutto o in parte secondo le proprie esigenze) per la visualizzazione e lo studio anche offline.

Matteo Camera, Memorie storico-diplomatiche dell'antica città e Ducato di Amalfi, vol. I

Matteo Camera, Memorie storico-diplomatiche dell'antica città e Ducato di Amalfi, vol. II


Francesco Pansa, Istoria dell'antica repubblica d'Amalfi e di tutte le cose appartenenti alla medesima accadute nella città di Napoli e suo regno con lo registro di tutti gli archivi dell'istessa: opera postuma in due tomi divisa / composta dal dottor Francesco Pansa; e data alla luce per mezzo delle stampe dal dottor don Giuseppe Pansa suo nipote, vol. I

Francesco Pansa, Istoria dell'antica repubblica d'Amalfi..., vol. II

Dieter Richter, Alla ricerca del sud: tre secoli di viaggi ad Amalfi nell'immaginario europeo


Grazie alla proficua collaborazione ed all'ottima sinergia instaurata con il Pio Sodalizio della Reale Arciconfraternita "Maria Santissima Addolorata" di Amalfi, si pubblica di seguito il:

Libro in cui annotansi le cose più rimarchevoli della Congregazione di Maria Addolorata di Questa Città. Amalfi, Anno A. N. D. MDCCCXI

Documento di grande importanza storica e sociale che analizza quasi un secolo di vita dell'Arciconfraternita.



Sempre nella sezione Biblioteca Digitale saranno di volta in volta inseriti pdf degli articoli più importanti sulla storia di Amalfi, di Atrani e di tutto il territorio dell'antico Ducato:


Rassegna n. 1 v.s. - Ulrich SCHWARZ, L'importanza del Fondo Mansi per l'Archivio Cavense per la storia di Amalfi

Rassegna n. 10 n.s. - Giuseppe GARGANO, La topografia di Atrani medievale

Rassegna n. 3 v.s. - Dieter RICHTER, Viaggiatori tedeschi ad Amalfi nei primi dell'Ottocento: testimonianze e note

Rassegna n. 4 v.s. - Andrea CERENZA, Amalfitani i monaci-marinai dell'Abbazia della SS. Trinità di Cava
 

Rassegna n. 2 v.s. - Vincenzo CRISCUOLO, Brevi note storiche sulla chiesa e convento S. Nicola in Minori e necessità di un restauro


Rassegna n. 5 v.s. - Angelo LIPINSKY, L'arte orafa in Amalfi nell'XI secolo

Rassegna n. 6 v.s. - Glenn LOWRY, L'Islam e l'Occidente medioevale: l'Italia meridionale nell'XI e XII secolo

Rassegna n. 7 v.s. - Saverio MANZI, Amalfitani funzionari del Regno di Napoli dal periodo normanno alla fine del XIII secolo

Rassegna. n. 8 v.s. - Massimo BIGNARDI, "Paesaggio di confessione" nella pittura dei Costaioli

Rassegna n. 9 v.s. - Giornata di Studio sul tema 'Recupero e riordinamento degli archivi civili e religiosi in Costiera Amalfitana

Rassegna n. 11 v.s. - Willem VAN DER HAM, La costa amalfitana come fonte d'ispirazione per il grafico M.C. Escher

Rassegna n. 4 n.s. - Flavio RUSSO, Fuste, farina e forza. La via del grano

Rassegna n. 12 v.s. - Vincenzo CRISCUOLO, La Biblioteca dei Cappuccini di Amalfi alla fine del Cinquecento (cod. Vat. lat. 11325)

Rassegna n. 4 n.s. - Heimar WOLLMANN, Scrittori tedeschi a Positano dal 1933 al 1945

Rassegna n. 21-22 n.s. - Gianni ABBATE - Aldo CINQUE, Giuseppe FIENGO - Maria RUSSO, Il sito rupestre di S. Barbara in Agerola  

 
Torna ai contenuti | Torna al menu